Elettrostomolatori JustEMS
HomeAlimentazioneIntegratori per dimagrire: una guida rapida

Integratori per dimagrire: una guida rapida

Integratori allimentari

Integratori per dimagrire: una guida rapida

Diete, elettrostimolatori, esercizio fisico sono ormai elementi ricorrenti nella vita di chi desidera perdere peso e curare il proprio corpo. Un altro elemento ricorrente sono gli integratori, un campo in costante espansione, in cui ogni prodotto ha caratteristiche specifiche. Per darvi una mano a orientarvi in questo mondo così complesso, ecco una guida rapida agli integratori per dimagrire.

Spirulina: Un alga commestibile che cresce nei laghi salati. Tra le molte qualità dell’alga spirulina, vi è anche la presenza di un amminoacido, la fenilalanina, che agisce sull’area del cervello che interessa l’appetito, inducendo un senso di sazietà, rendendola perfetta per la dieta.

Carnitina: Un acido carbossilico presente in numerosi alimenti come la carne, specialmente rossa, nei semi di soia e nei frutti come l’avocado. All’interno dell’organismo, la carnitina accelera il metabolismo, aiutando a bruciare i grassi, e per questo è ideale per i trattamenti dell’obesità. Tragli integratori per dimagrire della nostra guida rapida, è certamente tra i più utilizzati.

Echinacea: Per tutti coloro che ricorrono al cibo come sfogo da frustrazioni, delusioni e rabbia, l’echinacea rappresenta un valido sostegno. I fiori di questa pianta californiana, già conosciuta dagli indiani d’America, risolleva il morale e spazza via la tristezza, aiutandovi a gestire meglio la dieta intrapresa.

Iperico: Una pianta conosciuta anche come “erba di San Giovanni” o “erba delle streghe” , va assunta con cautela perché può provocare effetti indesiderati in combinazione con alcuni farmaci. L’iperico, oltre ad essere un ottimo antidolorifico, anestetizzante e cicatrizzante, contrasta anche la fama nervosa, la depressione e lo stress.

Bacche di Goji: Questo prodotto ha sempre acquistato più importanza negli ultimi anni. Le bacche di Goji sono un alimento molto nutriente ed al contempo contraddistinto da un basso valore glicemico, rendendolo un prodotto perfetto da abbinare a una dieta.

Garcinia Cambogia: Un frutto proveniente dal Sud America, la cui parte più importante è la buccia. Nel rivestimento della Garcinia Cambogia, infatti, è contenuto l’acido idrossicitrico che agisce diminuendo l’appetito, contrastando l’accumulo di grasso e aumentando il ritmo metabolico.

Calendula: Questo fiore può essere associato a una dieta come calmante, ridonando serenità e allontanando il cattivo umore. Inoltre la calendula ha sull’organismo un’azione depurativa e diuretica.

Fieno greco: Di questa pianta vengono solitamente utilizzati i semi, ricchissimi di fibre e dalle molteplici qualità. La fibra contenente nei semi di fieno Greco, una volta nello stomaco, si espande all’interno dell’apparato digerente donando una sensazione di pienezza e sazietà.

Proteine in polvere: Sono integratori particolarmente indicati per una dieta mirata alla costituzione di massa magra. Il compito affidato alle proteine in polvere è quello di favorire l’aumento dell’apporto proteico che normalmente non si riesce a soddisfare.

Curcuma: Solitamente accoppiata a una dieta dimagrante, questa spezia, usata solitamente per cucinare, ha un grande impatto positivo sul nostro corpo. In particolare, la curcuma favorisce la depurazione del corpo.

Bromelina: Estratta dall’ananas, specialmente dal gambo, in cui è presente in una concentrazione maggiore, la bromelina inibisce leggermente l’appetito. Unita ad altri integratori, favorisce la digestione di alimenti ricchi di proteine.

Coenzima q10: Tra i più famosi elementi, il coenzima Q10 risulta essere un integratore naturale che favorisce l’aumento del combustione del grasso.

Creatina: Un aminoacido presente nella carne, che il nostro corpo sintetizza autonomamente per il 50% del suo fabbisogno. L’utilizzo di Creatina, che aiuta muscoli e performance sportive, necessità dell’opinione di un esperto, in quanto potrebbe risultare inefficace per alcuni individui.

Arginina: Un aminoacido essenziale prodotto dal corpo, che risulta essere più importante nella giovinezza e nella pubertà piuttosto che in età adulta. L’Arginina rimane comunque una sostanza dai molteplici benefici, consigliata anche ad adulti sottoposti a diete particolarmente restrittive, a stress psicofisici importanti piuttosto che a traumi fisici.

Ginseng: Un prodotto che viene utilizzato da secoli sia da cinesi che Nord Americani. Il Ginseng rinforza il sistema immunitario, migliora la memoria e abbassa il colesterolo e la glicemia. Risulta essere un ottimo prodotto naturale da affiancare ad una dieta dimagrante.

Taurina: Nonostante il nome, la taurina è presenta anche all’interno dell’uomo. Si tratta di un aminoacido prodotto in parte dalla nostra bile, che si occupa della formazione dei sali biliari dediti alla digestione dei grassi. La taurina, però, ha anche altre qualità, come effetti benefici su resistenza e forza muscolare.

Chitosano: Una sostanza presente nell’esoscheletro dei crostacei, molto usata nelle diete dimagranti e soprannominata “Magnete del grasso”. Il suo scopo principale, infatti, è quello di ridurre l’assorbimento dei grassi.

Yerba mate: Questa particolare erba del Sud America ha numerose qualità: diuretica, ricca di vitamina C, di proteine e di minerali come calcio, fosforo e ferro, accelera il metabolismo, tonifica e riequilibra.

Semi di zucca: Questi semplici semi in realtà hanno numerose qualità. I semi di zucca, infatti, contengono pochi grassi e allo stesso tempo offrono un ottimo apporto di minerali e di proteine, oltre a dare un buon senso di sazietà con poche quantità.

Ginkgo biloba: Una pianta unica superstite della sua famiglia naturale. Le foglie sono la parte più benefica, che può aiutare in molteplici modi, come ad esempio la vasodilatazione. Richiede un dosaggio specifico, consigliato da un medico.

Seitan: Prodotto alimentare derivato dal frumento, è un concentrato di proteine vegetali. Nella sua forma alimentare, possiede una consistenza elastica ma resistente, molto simile alla carne per aspetto. Il Seitan è un ottimo integratore di proteine.

Aglio: Aiuta lo svolgimento di una normale attività immunitaria, aumenta la resistenza allo stress oltre che favorire la buona salute del cuore e un corretto livelli di colesterolo nel sangue.

Acido ascorbico: Meglio conosciuto come Vitamina C, viene considerata la panacea per tutti i mali. In realtà il nostro corpo ne necessità di quantità minime, nonostante ci sia bisogno di un vero e proprio abuso prima che possano insorgere complicazioni.



Redazione JustEMS
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright JustEMS

 

Condividi:
Comments
  • ora stampo la lista e la appendo in cucina, si trova tutto in erboristeria?

    22 giugno 2016
  • Cercavo proprio un articolo così completo che parlasse di integratori.
    THX

    21 giugno 2016
  • Interessante, ma qual è la quantità massima di integratori che possiamo assumere in un giorno?

    21 giugno 2016

Leave A Comment

Rate This Article